Lunedì 04 Agosto 2014 18:40
Valuta questo articolo
(0 voti)

Formula 1 - Processo Ecclestone: 100 milioni di dollari per chiudere la causa a Monaco

Ecclestone_Red_Bull_Getty_NewBernie Ecclestone stacca un assegno da 100 milioni di dollari per chiudere il processo a suo carico. La giornata di domani può costituire l'epilogo della vicenda giudiziaria che coinvolge Big Bernie in Germania. Il patron del Mondiale di Formula 1 ha raggiunto un accordo con la procura di Monaco di Baviera e si appresta a sborsare una cifra astronomica, come ha anticipato la Sueddeutsche Zeitung, per chiudere la causa.

 

L'83enne magnate britannico, come è noto, è accusato di aver versato una tangente di 44 milioni di dollari a Gerhard Gribkowsky, ex presidente della banca Bayern LB, per convincerlo a cedere le partecipazioni dell'istituto nel circus al fondo di investimento Cvc. In caso di condanna, Ecclestone rischierebbe 10 anni di carcere.

 

In realtà, tutto lascia pensare che domani, dopo 3 mesi di udienze, il processo andrà in archivio. L'intesa con la Procura consentirà al patron del circus di mantenere la propria posizione al vertice del Mondiale. A confermare l'imminenza della fumata bianca è stata la decisione del giudice Peter Noll, che ha sospeso le testimonianze previste per questa settimana. Se la soluzione 'finanziaria' dovesse naufragare, le udienze riprenderebbero mercoledì.

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: Red Bull Racing / Getty Images

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su