Domenica 15 Giugno 2014 11:14
Valuta questo articolo
(0 voti)

Moto2 - Gp Catalogna: Rabat vince ancora, Pasini 6°e contento

Rabat_Podium_Moto2_Catalunya

Continua il dominio di Tito Rabat nel Mondiale Moto2. Lo spagnolo conquista la prima vittoria al Montmelò e manda in delirio i connazionali, proseguendo un’altra giornata in cui la ‘Marcia Real’ è stata la colonna sonora del campionato del mondo di Motociclismo. In seconda posizione, infatti, si piazza Maverick Vinales, che dopo aver opposto resistenza nei primi giri, si accontenta di una meritata piazza d’onore.

 

Decisamente più avvincente la sfida per la terza piazza. Dopo la cadute di Salom, successivamente operato al menisco della mano destra e di Folger, la lotta per l’ultimo gradino del podio si è ulteriormente accesa. Kallio, che insegue Rabat in classifica, accendeva le polveri, per poi perdere posizioni a vantaggio di Luthi Aegerther, successivamente coinvolto in una caduta insieme a Jordi Torres.


Luthi traeva vantaggio dalla bagarre ma poi veniva passato nell’ultimo giro da Zarco, meritatamente sul podio con la Caterham Suter, e da Kallio.

 

Il nostro Mattia Pasini, intanto chiudeva sesto e alla fine commentava: "Sono davvero soddisfatto: sono riuscito a raggiungere il mio obiettivo, ovvero tagliare il traguardo e lottare per entrare nella Top5. Sono stato cauto all’inizio, sapevo che la gara sarebbe stata lunga e ho preferito concentrarmi per riuscire a portare a casa il risultato. Da metà gara in poi ho iniziato a forzare e giravo con il ritmo dei primi, ma il mio obiettivo era arrivare in fondo alla gara. Da qui inizia il nostro Mondiale, grazie a tutti i ragazzi per il loro lavoro".

 

Nella classifica generale, dopo 7 gare, Rabat resta saldamente al comando con 34 punti di vantaggio sul finlandese Kallio.

 

L'ordine d'arrivo del Gran Premio di Catalogna classe Moto2:

1ºESTEVE RABAT (KALEX) 00:41:23.197

2ºMAVERICK VIÑALES (KALEX) +00:00:04.244

3ºJOHANN ZARCO (CATERHAM SUTER) +00:00:11.157

4ºMIKA KALLIO (KALEX) +00:00:11.301

5ºTHOMAS LUTHI (SUTER) +00:00:11.424

6ºMATTIA PASINI (FORWARD KALEX) +00:00:16.761

7ºRICARD CARDÚS (TECH 3) +00:00:21.275

8ºAXEL PONS (KALEX) +00:00:32.793

9ºMARCEL SCHROTTER (TECH 3) +00:00:32.932

10ºANTHONY WEST (SPEED UP) +00:00:32.960

11ºLORENZO BALDASSARRI (SUTER) +00:00:33.076

12ºJULIÁN SIMÓN (KALEX) +00:00:33.369

13ºTAKAAKI NAKAGAMI (KALEX) +00:00:36.190

14ºDOMINIQUE AEGERTER (SUTER) +00:00:40.703

15ºLOUIS ROSSI (KALEX) +00:00:40.904

16ºJOSH HERRIN (CATERHAM SUTER) +00:00:47.541

17ºROMÁN RAMOS (SPEED UP) +00:00:47.593

18ºROBIN MULHAUSER (SUTER) +00:00:47.644

19ºAZLAN SHAH (KALEX) +00:00:54.002

20ºNICOLÁS TEROL (SUTER) +00:00:59.057

21ºFRANCO MORBIDELLI (KALEX) +00:01:07.827

22ºGINO REA (SUTER) +00:01:11.853

23ºTETSUTA NAGASHIMA (TSR) +00:01:22.101

24ºTHITIPONG WAROKORN (KALEX) +00:01:25.699

25ºRANDY KRUMMENACHER (SUTER) +00:01:26.978

26ºÁLEX DE ANGELIS (SUTER) +4 giri

27ºXAVIER SIMEON (SUTER) +6 giri

28ºJORDI TORRES (SUTER) +7 giri

29ºLUIS SALOM (KALEX) +21 giri

30ºJONAS FOLGER (KALEX) +21 giri

i31ºSANDRO CORTESE (KALEX) +22 giri

32ºHAFIZH SYAHRIN (KALEX) +22 giri33º

SAM LOWES (SPEED UP) +23 giri

34ºSIMONE CORSI (KALEX) +23 giri

 

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: Honda Pro Images

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su