Venerdì 31 Maggio 2013 17:46
Valuta questo articolo
(4 voti)

Motorally - Al via il Sardegna Rally Race edizione 2013

_BAR3547Con il prologo di Alghero, comincia oggi il Sardegna Rally Race edizione 2013, gara storica nel panorama rallystico mondiale, che quest’anno vede al via i nomi più importanti del settore.

Con un meteo distante dai canoni stagionali e temperature più prossime a un clima d’inizio primavera, anche il Dirt Racing Beta si appresta ad affrontare l’impegnativo e selettivo rally sardo, terza prova del Campionato Mondiale Cross Country Rally

Dopo le verifiche amministrative e tecniche, nel tardo pomeriggio di oggi un prologo su fondo sabbioso darà fuoco alle polveri. Il rally vero e proprio che prenderà il via domanicon la tappa Alghero-Arborea prevede invece cinque tappe per un totale di 1.600 chilometri di gara.

Per quanto riguarda i top rider schierati dal team Dirt Racing Beta, le principali frecce all’arco delle rosse RR sono il campione italiano Andrea Mancini, in cerca di rivincita dopo la sfortunata esperienza dell’edizione 2012, il forte pilota catalano Joan Pedrero, quinto alla scorsa Dakar sudamericana, reclutato per l’occasione dal team manager Dirt Racing, Paolo Machetti. E’ poi la volta del romagnolo Filippo Ciotti già pilota Beta nel campionato italiano. 

L’agguerrita truppa Dirt Racing Beta è completata dal veterano Antonio Colombo, da Paolo Allegra il capoclassifica del Trofeo Beta abbinato al Campionato Italiano Motorally, da Ugo Stancari, Claudio Matteuzzi, Daniele Carmignani e dall’australiano Ben Young.

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: Dirt Racing Beta

Articoli correlati

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su