Martedì 23 Luglio 2013 12:45
Valuta questo articolo
(0 voti)

Rally - XV Trofeo Antonio Renati - Ritorna il 27 e 28 Luglio la Bobbio-Passo Penice

LoPrestoAlfaRomeo_6C_1750_Gran_Sport_Aprile_-_2012L’affascinante città di Bobbio in provincia di Piacenza nel fine settimana del 27 e 28 luglio ospiterà il XV Trofeo Antonio Renati, la Bobbio-Passo Penice, gara di regolarità con strumentazione libera per auto d’epoca, organizzata dal Club Veicoli Storici di Piacenza, in collaborazione con il Comune. La prova, prevista nella giornata di domenica, si svolgerà sulla salita che conduce dalla cittadina piacentina della Val Trebbia al più alto passo della provincia di Piacenza. Un vero trionfo di spettacolo ed eleganza, adrenalina… su quattro ruote.

L’evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa presso la sede della Provincia di Piacenza, dove oltre ai membri del Club con in primis il presidente Alfredo Inzani erano presenti l’Assessore provinciale Maurizio Parma, il Presidente del Consiglio provincialeRoberto Pasquali e il Sindaco di Bobbio, Marco Rossi, i quali si sono complimentati con gli organizzatori e hanno espresso gratitudine ad Eugenia Renati, figlia di Antonio Renati, ideatore della gara.

Tra i promotori anche l’Automotoclub Storico Italiano (Asi) e tra i patrocini, in aggiunta alla Provincia piacentina e al comune di Bobbio, anche le amministrazioni comunali di Ferriere, Cortebrugnatella e Brallo di Pregola (Pv).

La manifestazione è la rievocazione storica della famosa gara in salita che dalla fine degli anni ’20 ha rappresentato un importante appuntamento delle pionieristiche competizioni automobilistiche e che ha visto la partecipazione di piloti con nomi prestigiosi, quali ad esempio, Enzo Ferrari che il 14 giugno del lontano 1931 riuscì a salire sul podio al volante di un’Alfa Romeo 8C 2300. La Bobbio – Passo Penice ha rappresentato anche l’ultima competizione per il Drake in veste di pilota, che da quel momento scelse di dedicarsi completamente alla gestione della Scuderia Ferrari.

E per celebrare Enzo Ferrari, quest’anno sarà esposto proprio quel modello dell’Alfa Romeo, che arriverà dal Museo di Arese dell’Automobilismo Storico Alfa Romeo, che oltre a mettere in vetrina le proprie “bellezze”, prenderà parte anche alla gara di regolarità con una Giulia 1600 S della Scuderia del Portello. Ci sarà anche un’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928 (condotta dal pilota Fabio Salvinelli) che di recente ha sfilato al “Terre di Canossa” e alla “Mille Miglia”. A confermare la massiccia presenza della Casa del “biscione” ci saranno Stefano Agazzi, Paola Lanati e Marco Fazio.

L’evento pur mantenendo lo storico percorso, intende arricchire la rievocazione con un tracciato tecnico e turistico che soddisferà sicuramente i partecipanti.

Non mancheranno persone di spicco del mondo dell’automobilismo internazionale che già hanno confermato la propria presenza, come l’Ing.Filippo Perini (Head of Design of Centro Stile Lamborghini SpA) che sarà tra l’altro il Presidente del Comitato d’Onore della manifestazione. Inoltre la stretta collaborazione tra Bobbio e la Casa del Toro si è già manifestata nello scorso maggio, quando la cittadina piacentina è stata inserita nell’itinerario del “Grande Giro Lamborghini” organizzato per le celebrazioni dei 50 anni di storia dell’azienda di Sant’Agata bolognese.

Tra i circa 90 iscritti, provenienti da tutte le regioni d’Italia, spiccano i nomi di alcuni top driver italiani, quali Maurizio Aiolfi (al volante di una Innocenti Mini Cooper 1300), Armando FontanaScarabelli Giovanni (A112 Abarth 58 hp), Giordano Mozzi (2° alla Mille Miglia di quest’anno e vincitore nel 2011 )e Stefania Biacca con una Triumph TR2, Gianmario Fontanella (4° alla Mille Miglia 2013) con Alessandro Malta alla guida di una Ford B – Roadster del 1933. Confermata anche la presenza di 3 vetture dell’ante guerra: oltre all’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928 e alla Ford del ‘33, anche una Bmw 328 del 1938.

L’edizione 2013 del Trofeo Renati, che oltre a Bobbio toccherà anche i comuni di Brallo di Pergola, Cortebrugnatella e Ferriere, si svolgerà su un percorso di 136,600 chilometri con 34 Prove Cronometrate, 3 Controlli Orari e 5 Controlli Timbro. Il compito di commentare questa due giorni spetterà ad Attilio Facconi, speaker, tra le tante manifestazioni, delle Mille Miglia e del Trofeo Nuvolari.

Alla gara di regolarità con strumentazione libera (in programma nella giornata di domenica 28 luglio, con partenza fissata alle ore 9.30) sarà inoltre affiancata un’esposizione e una sfilata d’eleganza di auto d’epoca e speciali che si terranno sabato 27 luglio alle ore 21.00 in Piazza San Francesco a Bobbio. Per celebrare i 50 anni dell’Auto Delta, sfilerà anche un’Alfa Romeo Giulia GTA.

Inoltre, nel pomeriggio di sabato, alle 17.00 presso il Comune di Bobbio, anche uno spazio culturale con la presentazione del libro di Mario Favilladel centro stile Alfa Romeo.

Le vetture ammesse alla manifestazione saranno suddivise nelle seguenti classi (periodi): A – Ancêtres (Ancestor) costruite fino al 31/12/1904; B - Vétéran (Veteran), costruite fino al 31/12/1918; C – Vintage, costruite fino al 31/12/1930; D - Post Vintage, costruite dal 01/01/1931 al 31/12/1945; E – Classic, costruite dal 01/01/1946 al 31/12/1960; F - Post Classic, costruite dal 01/01/1961 al 31/12/1970; G – Modern, costruite dal 01/01/1971 al 31/12/1980. Altre vetture di particolare interesse storico saranno ammesse a discrezione del Comitato Organizzatore.

La gara si svolgerà su strade aperte al traffico, con velocità medie non superiori ai 40 Km/h e per la compilazione delle classifiche saranno utilizzati i coefficienti di rivalutazione A.S.I.. Al termine della prova saranno consegnati anche i premi d’onore: ai primi 5 equipaggi della Classifica Generale Assoluta, ai primi 3 equipaggi di ogni classe, al primo Club che abbia totalizzato il miglior punteggio (calcolato sommando i punti ottenuti dai migliori tre conduttori) e al primo equipaggio femminile.

E’ previsto infine un premio speciale, denominato “Trofeo Campagna Amica”, riservato ai primi equipaggi di ogni classe limitatamente alle quattro prove cronometrate che si effettueranno in località Santa Maria di Bobbio.

 

COMITATO D'ONORE
Presidente: Ing. Filippo Perini (Head of Desing Centro Stile Lamborghini S.p.A.).

 

COMITATO ORGANIZZATORE
Presidente: Dott. Alfredo Inzani
Componenti: Gabriele Pizzelli, Diego Garilli, Paolo Giafusti, Maurizio Cella.


ORGANIGRAMMA
Delegati di Club: Gabriele Pizzelli (Direttore Evento)
Delegato A.S.I.: Da definire (Giudice Unico)
Commissari di percorso: U.d.G. Nino Previ Cremona
Cronometristi: F.I.Cr. - Maria Cerè
Compilatore classifiche: Enrica Calura
Addetto alle verifiche: Paolo Giafusti
Commissario tecnico A.S.I.: da definire
Ufficio Stampa: Omnia Eventi Comunicazione
Addetto alla logistica: Paolo Giafusti

 

PROGRAMMA

Mercoledì 24 Luglio

Ore 10:00 - Pubblicazione Elenco Iscritti sul sito web

Ore 10:00 - Pubblicazione Cartine Logistica e Percorso sul sito web

Ore 10:00 - Pubblicazione Tabella Tempi e Distanze sul sito web

Ore 10:00 - Pubblicazione Roadbook per Blizz-Tripy II sul sito web

Sabato 27 Luglio

Ore 16:00 - 19:00 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Registrazione, Distribuzione Roadbook e Verifiche ante-gara

Ore 18:00 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Partenza per Aperitivo e Buffet al Divina Pub in Marsaglia

Domenica 28 Luglio

Ore 08:00 - 09:00 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Registrazione, Distribuzione roadbook e Verifiche ante-gara

Ore 09:30 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Partenza prima vettura XV Trofeo A. Renati (km 136)

Ore 11:30 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Transito XV Trofeo A. Renati

Ore 14:31 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Arrivo prima vettura XV Trofeo A. Renati

Pranzo nei ristoranti di Bobbio

Ore 16:00 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Esposizione Classifiche XV Trofeo A. Renati

Ore 16:30 - Piazza S. Francesco - Bobbio (PC)

Premiazione XV Trofeo A. Renati


E’ possibile consultare il sito dedicato www.bobbiopenice.it per ogni informazione sull’evento.

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: Omnia Eventi

Articoli correlati

Galleria immagini

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su