Lunedì 28 Marzo 2011 14:06
Valuta questo articolo
(0 voti)

Superbike - Donington - Max Biaggi: "Ceduto alle provocazioni come un pollo" In primo piano

sb_Aprilia_Biaggi_WorldSbkMax Biaggi, il campione del mondo della Superbike, ospite di Virgin Radio all'indomani di un weekend da dimenticare a Donington Park, nel secondo appuntamento del Mondiale SBK monogommato Pirelli, si sofferma sullo screzio avuto con Melandri al termine della Superpole del sabato.

 "Un week end difficile: il mio venerdì è stato un inizio di week end molto positivo, eravamo davanti; sabato è cambiata la temperatura e abbiamo fatto dei cambiamenti tecnici che mi hanno portato fuori strada. Poi mi sono innervosito, è successo anche qualche fuori pista. Morale della favola, hanno visto tutti che ho reagito come non si deve fare; un campione del mondo non deve cedere a provocazioni più o meno forti; mi spiace perchè sono caduto come un vero pollo in una provocazione - spiega -. Mi dispiace perchè non avrei dovuto fare quel gesto, l'ho fatto senza pensare. Ho fatto un errore. Tutti possono sbagliare, sono fatto di carne e ossa e l'importante è riconoscere l'errore. Io sono molto astuto in alcune cose, ma davvero un pollo in altre. Spero di fare tesoro di questo fatto e di riaprire il campionato perchè abbiamo perso molti punti, ma siamo solo alla seconda gara e il campionato è molto lungo".

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: WorldSbk.com

Articoli correlati

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su