Sabato 23 Febbraio 2013 15:46
Valuta questo articolo
(1 vote)

Supersport - Australia - Phillip Island: Lowes centra la pole position, Rolfo 7° In primo piano

Lowes_action_Aragon_2012LA RENDITA DI LOWES. Grazie all’eccezionale tempo sul giro di 1’32.545 fatto segnare nelle qualifiche di ieri (nuovo record del tracciato di Phillip Island per la categoria Supersport) Sam Lowes in sella alla Yamaha R6 del Team Yakhnich Motorsport si aggiudica la pole position al termine della Q2 del GP d’Australia. Dietro al pilota britannico troviamo i due piloti del Team Mahi Racing Team India Kenan Sofuoglu e Fabien Foret in sella alle Kawasaki ZX-6R.

 

PIU’ FORTI DEL DOLORE. Quarto posto per la Honda di Michael van der Mark; il pilota del team Pata Honda World Supersport ha avuto la meglio su un forte dolore al ginocchio e alla caviglia, causati da una caduta nelle prove libere di ieri. Segue il compagno di marca Jack Kennedy (5°) del Team Rivamoto Honda.

 

Le prove libere di venerdì sono state anche distruttive per David Salom (Intermoto Ponyexpres Kawasaki), protagonista di un terribile volo. Dopo numerosi controlli medici, che hanno dato come esito la frattura di un dito, Salom è riuscito a scendere in pista e piazzarsi sesto.
Roberto Rolfo con la debuttante MV Agusta F3 675 del Team ParkinGo apre la terza fila col 7° posto, mentre in ottava e nona piazza troviamo rispettivamente Andrea Antonelli (Team Goeleven Kawasaki) e Kev Coghlan (DMC-Lorenzini Kawasaki).

 

Gli altri italiani: Zanetti 10°, Roccoli 11°, Menghi 16°, De Rosa 19°, Scassa 20°, Baldolini 21°, Tamburini 23°, Marconi 27°, Lombardi 28°, Salvadori 32°.

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: worldsbk.com

Articoli correlati

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su