Sabato 16 Marzo 2013 11:27
Valuta questo articolo
(0 voti)

SBK - Superbike - Jerez: Test interni per il Team Aprilia Racing

Laverty_action_Phillip_Island

CAUTO OTTIMISMO. Dopo le due doppiette di Phillip Island, il Team Aprilia Racing ha approfittato della lunga sosta prima del secondo round del mondiale SBK (ricordiamo che l’appuntamento è per il 14 aprile al Motorland di Aragon) per lavorare sull’RSV4, in modo da rendere il pacchetto ancora più competitivo.

 

Questa settimana Eugene Laverty, Sylvain Guintoli e il collaudatore Alex Hofmann si sono recati a Jerez per provare le evoluzioni tecniche della moto. Ieri, al termine dei test, i piloti sono rimasti soddisfatti del lavoro fatto dai ragazzi di Noale, anche se l’ordine è mantenere i piedi per terra nonostante il dominio in Australia con due doppiette.

 

In questi test Laverty ha percorso 140 giri segnando un 1’41.47 come miglior  tempo; per Guintoli 121 giri con 1’42.79 come migliore prestazione.

 

Gigi Dall’Igna, Direttore Tecnico e Sportivo di Aprilia Racing è il simbolo del cauto ottimismo che regna nel box: "A Phillip Island siamo sicuramente partiti con il piede giusto"  afferma l’ingegnere a worldsbk.com "con risultati che ci confermano la bontà del lavoro svolto durante l'inverno. Nelle competizioni però, chi si ferma è perduto, specialmente se lo fa basandosi su di un unico, seppur ottimo, risultato."

 

"Sappiamo che non tutti i weekend saranno come quello australiano" prosegue Dall'Igna "quindi continuiamo ad intervenire sulla RSV4 e a testare nuove soluzioni che ci permettano di guadagnare decimi preziosi. Anche per i piloti questi test sono importanti, una pausa così lunga tra la prima e la seconda gara potrebbe creare qualche calo di tensione. Devo dire che Eugene e Sylvain sono due grandi professionisti, capaci di valorizzare e potenziare il lavoro svolto da ingegneri e meccanici: questo è un buon biglietto da visita per il resto della stagione".

 

 

Altre Informazioni

  • Fonte Foto: worldsbk.com

Articoli correlati

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Vai Su